mercoledì 11 aprile 2018

TORTA SALATA PEPERONI E SPINACI - QUICHE WITH PEPPERS AND SPINACH

Ho sempre adorato le torte salate alle verdure ma, ovviamente, quelle classiche hanno uova e formaggio, così ho provato a farne una versione vegan.

I've always loved the quiche with vegetables, but of course, the classic ones have eggs and cheese, so I tried to make a vegan version of it.


Ingredienti:
  • un foglio di pasta brisè
  • 3 peperoni
  • 5/6 cubi di spinaci surgelati
  • 3 patate medie
  • vegan blu cheese (simil gorgonzola)
  • grattugiato vegano
  • aglio
  • margarina vegetale BIO
  • Olio EVO
  • sale &pepe
Ingredients: 
  • a sheet of pasta brisee
  • 3 peppers
  • 5/6 cubes of frozen spinach
  • 3 medium potatoes
  • vegan blue cheese (simil gorgonzola)
  • grated vegan
  • garlic
  • organic vegetable margarine
  • Extra virgin olive oil
  • salt and pepper

Procedimento:

Prima di tutto io cuocio i peperoni in forno interi per togliere agevolmente la pelle. Li appoggio dalla parte del picciolo su un foglio di carta da forno e lascio in forno a 200° per circa 15/20 minuti.
Lascio raffreddare, li sbuccio e li pulisco internamente.
Nel frattempo faccio bollire tre patate intere e con la buccia finché non sono morbide, le lascio intiepidire e poi le schiaccio con lo schiacciapatate.
Faccio lessare gli spinaci e li strizzo bene per eliminare l'acqua in eccesso.
A questo punto taglio i peperoni a pezzettoni e li faccio saltare in padella per un paio di minuti a fuoco vivo con olio EVO, uno spicchio d'aglio e sale.
Trito grossolanamente gli spinaci e li faccio saltare con una noce di margarina e l'aglio, aggiungo sale e pepe.
Ora mischio gli spinaci con i peperoni e le patate, aggiungo il blu cheese (a vostro piacimento) e creo la farcia della nostra torta salata.
Stendo la pasta in una tortiera e la riempio con la farcia, spolvero con il grattugiato vegano e inforno per 15/20 minuti a 180°.
Lascio intiepidire prima di tagliare.

Method:

First of all, I cook the whole peppers in oven to remove the skin easily. I place them on the side of the petiole on a sheet of baking paper and leave it in the oven at 200 ° for about 15/20 minutes.
I let them cool, I peel them and clean them internally.
Meanwhile, I boil three whole potatoes until they are soft, let them cool and then crush them with the masher.
I boil the spinach and squeeze well to remove excess water.
At this point cut the peppers into small pieces and sauté them in a pan for a couple of minutes over high heat with EVO oil, a clove of garlic and salt.
Coarsely chop the spinach and sauté them with a nut of margarine and a clove of garlic, add salt and pepper.
Now mix the spinach with the peppers and potatoes, add the blue cheese (at your convenience) and create the filling of our quiche.
Spread the pasta brisè in a cake tin and fill it with the filling, sprinkle with grated vegan cheese and bake for 15/20 minutes at 180 °.
I let it cool before cutting.

Nessun commento:

Posta un commento

FARIFRITTATA ALLE ERBE SPONTANEE (SILENE) - VEGAN CHICKPEAS FRITTER WITH SPONTANEOUS HERBS

In questo periodo dell'anno i prati dietro casa mia si riempiono di quelle erbe che noi chiamiamo Verzulì (Silene) e dato che mi piaccio...