mercoledì 21 marzo 2018

PANE NAAN VEGANO - VEGAN NAAN BREAD


Come sapete io amo la cucina indiana e il pane Naan è uno dei tipici pani della tradizione indiana, ovviamente rivisitato in chiave vegan e super facile. Ho trovato molto ricette elaborate per farlo ma ho preferito ridurre al minimo gli ingredienti e usare prodotti facilmente reperibili ovunque.
Ecco la mia versione del pane Naan.

 As you know I love Indian cuisine and Naan bread is one of the typical traditional Indian breads, obviously revisited in a vegan and super easy way. I found a lot of elaborate recipes to do it, but I preferred to keep the ingredients to a minimum and use products easily available everywhere.


Here is my version of Naan bread.




Ingredienti:
  • 300 gr di farina manitoba o tipo 1
  • 110ml di acqua tiepida
  • 3 cucchiai di latte di soia
  • 2 cucchiai di Olio EVO
  • 6gr lievito secco
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero integrale di canna

Ingredients:
  • ·         300 gr of manitoba or type 1 flour
  • ·         110ml of warm water
  • ·         3 tablespoons of soy milk
  • ·         2 tablespoons of EVO Oil
  • ·         6gr dry brewer’s yeast
  • ·         2 teaspoons of salt
  •       1 teaspoon of brown sugar cane

Procedimento:
Mettete il lievito e lo zucchero in una ciotola con l'acqua tiepida e lasciate agire per circa 10/15 minuti.
Nel frattempo, in una ciotola, setacciate la farina e aggiungete il sale, l'olio e il latte di soia, ora aggiungete l'acqua con il lievito e iniziate a impastare. 
Deve risultare una palla liscia, omogenea e un pochino appiccicosa.
Mettetela a riposare con un canovaccio umido a contatto (per evitare che secchi) per circa 2 ore, dovrebbe raddoppiare di volume.
A questo punto formate delle palline e appiattitele con le mani e lasciatele riposare ancora circa 15 minuti in modo che si gonfino un pochino. Ora scaldate una padella leggermente oliata e fateli cuocere da entrambi i lati per qualche minuto finché non saranno belli dorati, io tengo il coperchio così restano più umidi. 

Sono ottimi per accompagnare ogni tipo di piatto sugoso, come ad esempio il mio stufatoindiano.

Method:


Put the yeast and sugar in a bowl with warm water and leave for about 10/15 minutes.
Meanwhile, in a bowl, sift the flour and add the salt, oil and soy milk, now add the water with the dry brewer’s yeast and start kneading. It must be a smooth, homogeneous and a little sticky ball.
Put it to rest with a damp cloth in contact (to avoid it dried) for about 2 hours, it should double in size.
At this point, form balls and flatten them with your hands and let them rest for about 15 minutes so they swell a little. Now heat a lightly oiled pan and cook them on both sides for a few minutes until they are golden, I hold the lid so they are more moist.
They are excellent for accompanying every kind of juicy dish, such as my Indian stew.


Buon Appetit.

Nessun commento:

Posta un commento

TEMPEH PORRI & ZENZERO - LEEK & GINGER TEMPEH

Queste ricetta l'ho trovata su vegolosi.it , la trascrivo anche qua semplicemnete perchè la faccio spessissimo e voglio condividerla con...